Assistenza Italiana all' Estero

HOME

card

Scegli una destinazione

Help Card Assistenza

 

La Help Card Assistenza è un importantissimo compagno di viaggio che vi seguirà come un angelo custode ovunque voi andiate. E' una card che occupa lo spazio di una carta di credito e vi darà la possibilità di avere i nostri servizi in tutte le città da noi coperte. Ci sarà un numero di riferimento sempre reperibile, 24 ore su 24, da contattare in caso di bisogno. Inoltre i possessori della Help Card, ancora prima di partire potranno chiedere il nostro aiuto nella organizzazione del viaggio. Saremo lieti di poter consigliare le opzioni di viaggio per voi più vantaggiose. Possiamo darvi una mano nella ricerca dell' hotel, dell' appartamento o dell' alloggio in genere; possiamo aiutarvi nella ricerca del volo, del trasferimento aeroporto, della guida italiana,...

 

 

mangiare ad Amsterdam:

 

mode e tendenze ad Amsterdam

La cucina tipica Olandese è molto semplice, ma essendo una città portuale e molto aperta alle novità ha subito influenze di molti altri paesi e culture, infatti si posso no facilmente trovare ristoranti asiatici, europei, la scelta è ampia.

La tradizionale gastronomia di Amsterdam è a base di zuppe, carne, soprattutto pollo, pesce , verdure, con largo uso di patate oltre naturalmente al formaggio ampiamente prodotto in Olanda.

Non mancano mai tè e caffè, ad ogni ora del giorno. Il caffè tipico è lungo e spesso macchiato con latte, koffie verkeerd.

La prima colazione è tipica dei paesi del nord, l’immancabile pane a fette solitamente,burro, marmellata e prosciutto, accompagnati naturalmente da caffè o tè.

Intorno alle 10.30 del mattino è sacra la pausa caffè, si osserva ovunque, scuola, negozi, ufficio e soprattutto nei bruin caffè, caffè marroni, il loro nome deriva dal colore dei muri anneriti la fumo delle sigarette fissato sulle pareti nel tempo. Qui gli olandesi si ritrovano per leggere il giornale, bere un caffè, chiacchierare. Sono luoghi accoglienti e familiari in cui è facile fare conoscenza e dialogare con gli abitanti del posto.

Il pranzo olandese è frugale, spesso freddo e veloce, di solito consumato fuori casa. A base di pane, burro, carne fredda, accompagnata da verdure cotte e aringhe per chi le desidera, haring, marinate o affumicate che potete anche trovare nelle bancarelle del pesce ad Amsterdam. D’estate il piatto tipico è l’uitsmijter e comprende una fetta di pane tostato con sopra formaggio e un uovo fritto, sempre accompagnato da verdura fresca o cotta. D’inverno potete riscaldarvi gustando una delle tante zuppe, soup, una tipica è la erwtensoup, zuppa di piselli con rokworst, o pancetta. Un altro piatto tipico invernale è lo Stampot a base di purè di patate, borenkool e salsiccia o worst.

Verso le 4.00 del pomeriggio si consuma uno spuntino a base di dolci tipici olandesi, come appella, cialde zuccherate ripiene di mele, o la tipica pasticceria olandese, gebak. Accompagnati sempre da tè o caffè.

Un’ora dopo ci si ritrova il borrel, un drink. Birra, gin, Sherry accompagnati da snack e salatini. Un po’ come l’happy hour americano. Ma qui si servono anche le Bitterballen, polpettine di manzo molto saporite, da intingere nella mostarda. La birra di Amsterdam è un vero e proprio rito, è famosa nel mondo la birra Heineken, di cui è anche possibile visitare la fabbrica dove si può anche degustare direttamente il prodotto fresco. Meno conosciuta ma molto apprezzate, la Amstel e soprattutto la Grolsh.

La cena è il pasto più importante per gli olandesi, che lo chiamano anche familiarmente, il pasto caldo. Composto da carne , di manzo, biefstuk o di pollo, kip, arricchito di verdure e dolce. Molto usato il riso, soprattutto per piatti asiatici come il Nasj, a base di riso, uova, pancetta, porri e ketch kental, una salsa asiatica che non ha niente a che fare con il comune ketchup. Un piatto molto saporito e sostanzioso.

Diffusa e molto amata anche la cucina italiana, pizzerie e ristoranti multietnici sono facilmente visibili in ogni angolo della città, per ogni esigenza e gusto.

Barbara Guarini



Se state preparando il viaggio a Amsterdam, chiedete a noi quali sono le soluzioni  migliori per voi. Possiamo consigliarvi l' hotel col migliore rapporto qualità prezzo, le cose da fare e da vedere in città, gli abbonamenti per i mezzi pubblici, gli spettacoli, gli eventi e le manifestazioni che si terranno durante i giorni della vostra vacanza a Amsterdam.E' GRATIS!!!!

 

 

GUIDE ITALIANE A AMSTERDAM

 

vedere ad AmsterdamEcco le nostre guide italiane a Amsterdam! Tutto parte dal nostro servizio di guide italiane a Londra . Abbiamo potuto notare che sono enormi i vantaggi di girare la città con una guida del posto. Negli ultimi anni, infatti, la durata dei viaggi si è ridotta a pochi giorni; spesso si tratta di un wekend o di 2-3 giorni infrasettimanali. Troppo pochi per godersi le meraviglie di città come Londra. Per questo è importante affidarsi a una guida professionista se si hanno particolari esigenze e si vuole conoscere a fondo per esempio un determinato museo piuttosto che altro; oppure affidarsi alla cura di un "semplice" accompagnatore o guida non professionista. Questa seconda soluzione per esempio consente di vedere molte più cose in tempi ristretti. Per questo passare una giornata con la guida vuol dire vedere tre volte tanto quello che si riuscirebbe a vedere da soli. Inoltre, da non trascurare, che la guida locale, è sempre prodiga di consigli su dove mangiare, dove fare shopping, dove acquistare i biglietti per gli spettacoli a metà prezzo,...Spesso quello che si spende per vedere in modo più interessante e completo la città è ripagato da quello che si riesce a risparmiare grazie proprio ai consigli della guida. Anche ad Amsterdam abbiamo scovato ragazzi e ragazze (le nostre guide italiane a Amsterdam) veramente interessanti su cui poter contare; tra gli altri, su Anna, Simona,..,sono solo alcuni di questi. Anna, per esempio è una giovane artista italiana che è rimasta colpita dallo spirito libero e dal modo di vivere l' arte e la cultura nella capitale olandese. In questo modo riesce a unire la sua professione al suo amore per l' arte e per le belle cose. Considerate che 2-3 persone o famiglie cui si addice maggiormente la soluzione dell' accompagnatore spenderebbero circa 25 euro per persona.

 

Guide Italiane all' Estero

 

 Email  helpviaggi@yahoo.it   

cell  +39 3471098290  

 

 

 

cerca-hotel-a-londraSe hai bisogno di un hotel centrale con ottimo rapporto qualità prezzo, chiedici consiglio. Risparmierai tempo e denaro. Un nostro assistente, in maniera del tutto gratuita, ti darà una mano a organizzare la tua vacanza. Facci sapere che tipo di camera ti serve, data di arrivo e di partenza e magari il tuo budget massimo di spesa.