Assistenza Italiana all' Estero

HOME

card

Scegli una destinazione

Help Card Assistenza

La Help Card Assistenza è un importantissimo compagno di viaggio che vi seguirà come un angelo custode ovunque voi andiate. E' una card che occupa lo spazio di una carta di credito e vi darà la possibilità di avere i nostri servizi in tutte le città da noi coperte. Ci sarà un numero di riferimento sempre reperibile, 24 ore su 24, da contattare in caso di bisogno. Inoltre i possessori della Help Card, ancora prima di partire potranno chiedere il nostro aiuto nella organizzazione del viaggio. Saremo lieti di poter consigliare le opzioni di viaggio per voi più vantaggiose. Possiamo darvi una mano nella ricerca dell' hotel, dell' appartamento o dell' alloggio in genere; possiamo aiutarvi nella ricerca del volo, del trasferimento aeroporto, della guida italiana,...

 

 

 

Come muoversi a Bruxelles

cosa vedere a BruxellesCome muoversi a Bruxelles
A Bruxelles i mezzi di trasporti sono vari e ben distribuiti su tutta la superficie della città. Questa piccola città ospita due delle principali istituzioni dell’Unione europea, la Commissione europea e il Consiglio dell’Unione europea oltre al Parlamento europeo. E’ anche sede degli uffici della Presidenza europea e la sede politica della NATO. Per questo ed altri motivi vede transitare nelle sue vie milioni di turisti, lavoratori, diplomatici, studenti, stagisti anche per questo motivo i mezzi di trasporto pubblici sono sempre in perfette condizioni, veloci, puliti, puntuali e ben diffusi su tutto il territorio belga, in modo da permettere a questa variegata popolazione di muoversi agevolmente e senza creare disordine e traffico.

Le autostrade sono gratuite e illuminate.

Se non avete un auto propria potete utilizzare il servizio autosharing che vi permette di utilizzare un auto a noleggio in condivisione con altri utenti risparmiando sui costi, potrete prendere un’auto da un minimo di un’ora ad un massimo di una settimana consecutiva e potrete depositare il mezzo anche in un punto diverso da quello in cui l’avete prelevata, basta rivolgersi ad uno dei punt di auto sharing dislocati nei vari punti della città. Per informazioni maggiori in merito consultare il sito www.cambio.be.

I mezzi pubblici, autobus, tram e metropolitana sono gestiti da una sola Azienda, la Stib, questo ha il vantaggio di poter utilizzare lo stesso biglietto per tutte e tre le tipologie di mezzo pubblico. La Stib però è attiva soltanto nelle ore diurne. Da mezzanotte fino alle 2.30 del mattino, i trasporti sono gesti dalla Noctis, quindi procuratevi biglietti per quegli orari se pensate di attardarvi.

Il biglietto Stib costa €2 ed è valido per una sola corsa ma potrete anche scegliere da biglietti validi per 5 o 10 viaggi dal costo rispettivamente di € 7,50 e € 13. Se invece siete a Bruxelles per lavoro o siete studenti o pensate di fermarvi a lungo, vi converrà fare la carta Stib in abbonamento mensile o annuale.

Non esiste solo la Stib a Bruxelles, ci sono anche altre linee di mezzi pubblici come la De Lijn, la Tec e la SNBC, ma per semplificare e non creare confusione ho scelto la rete più diffusa e pratica. Potrete, in ogni caso, leggere la tabella dei vari costi di biglietti e abbonamenti presso le biglietterie.

Oppure fare la Bruxelles Card valida per corse illimitate per una persona su bus, metro e tram per ben tre giorni consecutivi.

A Bruxelles ci sono tre stazioni ferroviarie principali, gare du Midi, gare Centrale e gare du Nord, queste collegano le varie città del Belgio e varie zone della città stessa con delle fermate intermedie, chiedete in biglietteria quale linea prendere per la destinazione da voi scelta, vi consiglieranno al meglio. Vi ricordo che nel week-end le tariffe dei biglietti ferroviari sono dimezzate, quindi potendo scegliere sicuramente avrete un bel risparmio.

Com’è ormai abitudine e tradizione in molti paesi del nord Europa, è ampio l’utilizzo della bicicletta per spostarsi sia in città che nei dintorni, vista la ridotta dimensione della capitale belga e la perfetta diffusione e manutenzione delle piste ciclabili, per non dimenticare la natura pianeggiante del territorio, la due ruote è uno dei mezzi preferiti dei turisti e degli abitanti del luogo per spostarsi agevolmente nel traffico cittadino senza stress e potendo godere in piena libertà del panorama fermandosi dove si vuole senza impazzire per cercare un parcheggio. Potrete noleggiare una bicicletta dal grande parco biciclette di Villo, azienda specializzata nel settore. Le bici della Villo sono disponibili 7 giorni su 7 , a seconda delle vostre esigenze, il prezzo è contenuto, esiste anche un abbonamento annuale si soli €32 euro, non credo che la vostra vacanza duri così tanto, ma se fosse così considerate anche questa possibilità. Per sapere di più sulla metropolitana di Bruxelles  puoi vedere su www.tuttoviaggi.info
Se desideri invece un taxi da e per l' aeroporto di Bruxelles Charleroi puoi visitare la pagina taxi a Bruxelles

Barbara Guarini.

Se state preparando il viaggio a Bruxelles, chiedete a noi quali sono le soluzioni  migliori per voi. Possiamo consigliarvi l' hotel col migliore rapporto qualità prezzo, le cose da fare e da vedere in città, gli abbonamenti per i mezzi pubblici, gli spettacoli, gli eventi e le manifestazioni che si terranno durante i giorni della vostra vacanza a Bruxelles. Non abbiate paura di chiedere. E' GRATIS!!!!

 

 

Guida Italiana Bruxelles

imgAnche a Bruxelles abbiamo trovato ciò che di meglio la città potesse offrire in termini di guide e assistenti. La nostra guida italiana a Bruxelles si chiama Roberta. Tutto parte dal nostro servizio di guide italiane a Bruxelles . Abbiamo potuto notare che sono enormi i vantaggi di girare la città con una guida del posto. Negli ultimi anni, infatti, la durata dei viaggi si è ridotta a pochi giorni; spesso si tratta di un wekend o di 2-3 giorni infrasettimanali. Troppo pochi per godersi le meraviglie di città come Bruxelles, anche considerando tours e gite fuori città. Per questo è importante affidarsi a una guida professionista se si hanno particolari esigenze e si vuole conoscere a fondo per esempio un determinato museo piuttosto che altro; oppure affidarsi alla cura di un semplice accompagnatore o guida non professionista. Questa seconda soluzione per esempio consente di vedere molte più cose in tempi ristretti. Per questo passare una giornata con la guida vuol dire vedere tre volte tanto quello che si riuscirebbe a vedere da soli. Inoltre, da non trascurare, che la guida locale, è sempre prodiga di consigli su dove mangiare, dove fare shopping, dove acquistare i biglietti per gli spettacoli a metà prezzo,...Spesso quello che si spende per vedere in modo più interessante e completo la città è ripagato da quello che si riesce a risparmiare grazie proprio ai consigli della guida. A Bruxelles abbiamo avuto la fortuna di entrare in contato con Roberta, la miglior guida in Italiano che ci potesse capitare.

Guide italiane all' estero

 

cerca-hotel-a-londraSe hai bisogno di un hotel centrale con ottimo rapporto qualità prezzo, chiedici consiglio. Risparmierai tempo e denaro. Un nostro assistente, in maniera del tutto gratuita, ti darà una mano a organizzare la tua vacanza. Facci sapere che tipo di camera ti serve, data di arrivo e di partenza e magari il tuo budget massimo di spesa.

 

 Email  helpviaggi@yahoo.it   

cell  +39 3471098290