Assistenza Italiana all' Estero

Home La nostra CARD

card

Scegli una destinazione

Help Card Assistenza

 

La Help Card Assistenza è un importantissimo compagno di viaggio che vi seguirà come un angelo custode ovunque voi andiate. E' una card che occupa lo spazio di una carta di credito e vi darà la possibilità di avere i nostri servizi in tutte le città da noi coperte. Ci sarà un numero di riferimento sempre reperibile, 24 ore su 24, da contattare in caso di bisogno. Inoltre i possessori della Help Card, ancora prima di partire potranno chiedere il nostro aiuto nella organizzazione del viaggio. Saremo lieti di poter consigliare le opzioni di viaggio per voi più vantaggiose. Possiamo darvi una mano nella ricerca dell' hotel, dell' appartamento o dell' alloggio in genere; possiamo aiutarvi nella ricerca del volo, del trasferimento aeroporto, della guida italiana,...

 

 

 

Cosa mangiare a  Cracovia 

 

Cracovia

 Cosa mangiare a Cracovia

 La cucina Polacca è una cucina semplice ma molto sostanziosa, a base di zuppe e minestre per riscaldarsi nei freddi mesi invernali, ce ne sono di ogni genere per esempio la Barszcz,la zuppa di barbabietole con ravioli farciti di funghi; la Zuppa Zurek, preparata con farina di segale fermentata e servita con uova sode; la Krupnik, zuppa di orzo e patate con carne, sedano e carote; Chlodnik, la tipica minestra di  fredda di latte cagliato con aggiunta di foglie di barbabietola, erba cipollina ed altre verdure fresche di stagione. Molto utilizzate le patate che gli abitanti del luogo mangiano abbondantemente sia da sole che nelle varie ricette e composizioni gastronomiche.

I piatti principali sono formati da carne, cereali, patate ma anche pesce soprattutto in zuppa e il tutto accompagnato sempre da salse di vario genere. Uno dei piatti tipici di Cracovia sono i bigos, stufato di carne, cavoli e crauti con prugne secche e condito con spezie varie, o con patate e barbabietole, ed altre varianti. Anche i pierogi, sono tradizionali nella gastronomia polacca e devo dire che sono deliziosi, si tratta di raviolini a forma di mezzaluna ma si possono trovare anche quadrati, ripieni di formaggio, carne, frutta, funghi, cavoli e tanti altri ripieni tra cui potete scegliere anche se il migliore trovo che siano i pierogi con  il ripieno di crauti e funghi, saltati in padella con pancetta affumicata, cipolla e lardo, certo non un piatto leggerissimo ma molto gustoso.

Fantastici gli gnocchi di Slesia, un tipo di canederli,  piccoli a forma circolare e conditi con purea di patate, spesso accompagnati da bocconcini di carne conditi con salsa o anche dai Golabski, involtini di foglia di cavolfiore ripieni di carne macinata, riso o orzo cotti in una saporita e speziata salsa di pomodoro e menta.

Il pane molto presente nella cucina polacca è servito sotto forma di piccoli panini chiamati

Bulka e può essere fatto con frumento, segale o altri tipi di cereali. I dolci sono molto buoni a Cracovia, tipici i Makowce, paste dolci fatte con semi di papavero; i dolci al miele chiamati pierniki; i mazurki composti di pasta frolla e frutta secca; makowiec, un rotolo di pan di spagna ripieno.  Ma il dolce tipico di Cracovia è la kremowka, il dolce che Giovanni Paolo II,andava a comperare da ragazzo nella pasticceria della piazza centrale della città.

Le bevande nazionali in Polonia erano gli idromeli, bibite preparate con miele naturale e la birra, anche se oggi non si consumano più come un tempo sono rimaste nella tradizione, più popolari oggi una delle birre locali, Zywiec, Okocim, Lezajsk. Durante i pasti però è più in uso bere vino, acqua o anche tè.

Per le grandi occasioni o per scaldarsi nelle fredde serate polacche, un bicchierino di vodka è l'ideale, ce ne sono di molti tipi con diversi aromi, particolare la Zubrowka aromatizzata con una specie di erba che cresce nella Foresta di Bialowieza. La cucina polaca è particolarmente gustosa. Quindi seguite i consigli e provate un pò di tutto. I prezzi sono molto convenienti!

 

 

Guide italiane a Cracovia -   Cosa mangiare a Cracovia
Eventi e Manifestazioni a Cracovia -   Risparmiare a Cracovia
Cosa Fare a Cracovia  

Guide Italiane a Cracovia

 

imgTutto parte dal nostro servizio di guide italiane a Londra e Parigi. Abbiamo potuto notare che sono enormi i vantaggi di girare la città con una guida del posto. Negli ultimi anni, infatti, la durata dei viaggi si è ridotta a pochi giorni; spesso si tratta di un wekend o di 2-3 giorni infrasettimanali. Troppo pochi per godersi le meraviglie di città come Londra e Parigi e come in genere le più importanti capitali europee. Per questo è importante affidarsi a una guida professionista se si hanno particolari esigenze e si vuole conoscere a fondo per esempio un determinato museo piuttosto che altro; oppure affidarsi alla cura di un "semplice" accompagnatore o guida non professionista. Questa seconda soluzione per esempio consente di vedere molte più cose in tempi ristretti. Per questo passare una giornata con la guida vuol dire vedere tre volte tanto quello che si riuscirebbe a vedere da soli. Inoltre, da non trascurare, che la guida locale, è sempre prodiga di consigli su dove mangiare, dove fare shopping, dove acquistare i biglietti per gli spettacoli a metà prezzo,...Spesso quello che si spende per vedere in modo più interessante e completo la città è ripagato da quello che si riesce a risparmiare grazie proprio ai consigli della guida. Quindi prima di organizzare il viaggio contattaci per consigli o per richiedere una guida italiana a Cracovia!

Cerca hotel

Check-in

Check-out

 
 Email  helpviaggi@yahoo.it   

cell  +39 3471098290